Ditemi voi

di ALBERTO TEX

Ci metti un minuto

Artwok By Niccolò C. Cedeno

Ultimamente sento spesso dirmi che comunque la musica sopravvive, che alla peggio soffre l’industria musicale, che nulla può fermare la musica, che si continuerà sempre e comunque a fare musica nuova e figa indipendentemente dal fatto che non si può suonare dal vivo, non ci si può incontrare, non si può andare in zona rossa a registrare una strofa a caso se risiedi in zona gialla.

Leggetevi quello che abbiamo raccolto questo mese (ma anche in tutti i precedenti a guardar bene), ricordando che non diamo mai un tema a chi scrive, e ditemi voi se e come la musica sopravvive senza stiparsi dentro un garage, una casa, un bar.

Seriamente ditemelo voi, scrivetemelo qui perché io non lo so proprio.

Artisti e Brani della PLAYLIST

Post Nebbia – La mia bolla
caph, erin, piccolo – Troppe caramelle
Bais, Tatum Rush – Alghe
GIALLORENZO – TELEPATIA = CRIMINE
Andrea Lazlo De Simone – Dal giorno in cui sei nato tu
Dellacasa maldive – Fluido
Golden Years, Maggio, Memento – Adulti
Nicolaj Sejotti – Latitudine
Lazy Frenky – Glow
Exit Exit – Leslie
Indian Wells – Black Trees
Common Flows – Happy House
Barella – Il manifestarsi …….
LAIKA FLEE! – Cosa vuoi?
Barriera – Abbandonarsi
I Finnegans -Divanoletto
Nervi – Il veleno
Edoardo Nocco – Rumore
Aaron Rumore, Codatesta – Eccesso di gravità
WABEESABEE – Aftersex
0 £0.00